default logo
Giornale turistico della Valtellina

Attesi 50 cm di neve sopra i 1200 metri

Condividi
Sabato 22 settembre 2018

Domenica cielo coperto per tutta la giornata con precipitazioni diffuse e abbondanti. Quota neve inizialmente intorno ai 1600 m, in diminuzione dal pomeriggio fino a 1200 m circa. Sono attesi mediamente 40-50 cm di neve fresca a 2000 m, specialmente sui settori Retici, Adamello e Orobie Centrali, accompagnati da forti venti meridionali. Formazione di nuovi lastroni su tutti i pendii a qualsiasi esposizione. Alle quote più basse la pioggia indebolirà il manto nevoso residuo.
Lunedì cielo coperto al mattino, poi progressiva attenuazione della nuvolosità nel pomeriggio-sera. Precipitazioni lievi e residue a inizio giornata, in esaurimento dalle ore centrali. La nuova neve sarà irregolarmente distribuita in seguito alla costante azione del vento. In quota i lastroni di neoformazione avranno una stabilità precaria, mentre alle fasce altimetriche più basse la neve bagnata
andrà ad appesantire un manto già indebolito dalle alte temperature e dalle piogge.
Fonte: Arpa Lombardia
Meteo Valchiavenna Madesimo
Meteo Morbegno Valgerola Val Masino
Meteo Sondrio Valmalenco
Meteo Tirano Aprica Teglio
Meteo Alta Valtellina Bormio Livigno
Meteo passi alpini Valtellina

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

 
 

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.