Venerdì 22 febbraio 2019

Domani mattina fino 15 cm di neve a 700-1000 metri

Condividi

Domenica su tutti i settori cielo da molto nuvoloso a coperto; dalla tarda mattinata deboli precipitazioni con limite delle nevicate tra 700 e 1000 metri. (previsti 5-15 Cm di neve fresca). Il manto nevoso sarà in graduale consolidamento con la riduzione delle aree instabili tuttavia, in alta quota e in particolare nei versanti all’ombra, persisteranno strati interni di neve vecchia, fragili e scorrevoli, che non consentiranno un buon legame con gli strati superficiali. I nuovi apporti nevosi accompagnati da venti sostenuti andranno ad incrementare e sovraccaricare i lastroni di media coesione anche estesi, presenti oltre il limite boschivo, a tutte le esposizioni e in particolare in canali, avvallamenti e pendii al di sotto delle creste.
Lunedì cielo nuvoloso sulle Retiche settentrionali con neve portata dal vento; Sereno sui restanti settori, forte vento in quota e fhoen nelle vallate meridionali. I nuovi apporti nevosi avranno incrementato e sovraccaricato i lastroni di media coesione anche estesi, presenti oltre il limite boschivo, a tutte le esposizioni e in particolare in canali, avvallamenti e pendii al di sotto delle creste; i forti venti settentrionali previsti andranno a trasportare la neve fresca specie sui versanti meridionali formando nuovi fragili lastroni. La coesione con la vecchia superficie sarà debole. In alta quota e in particolare nei versanti all’ombra, persisteranno strati interni di neve vecchia, fragili e scorrevoli.
Fonte: Arpa Lombardia

Meteo Valchiavenna
Meteo Morbegno
Meteo Sondrio
Meteo Tirano
Meteo Alta Valtellina
Meteo passi alpini

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie