default logo
Giornale turistico della Valtellina

Domani nuvoloso con forte vento, giovedì cielo sereno

Condividi
Sabato 19 agosto 2017

Valle Airale ValmalencoSulle Alpi affluiscono correnti da Nord, molto fredde ed accompagnate da forte attività eolica, che determinano condizioni favoniche sul versante sudalpino e qualche precipitazione a ridosso dei principali rilievi. Oggi cielo in generale poco nuvoloso ad esclusione delle creste di confine ove persistono addensamenti e nevischio portato dal vento. Da domenica sono stimabili esigui apporti nevosi nelle zone prossime alle creste di confine, deposti però in modo alquanto irregolare a causa della forte attività eolica. Il manto nevoso, caratterizzato dalla presenza di robuste croste da rigelo per il sensibile calo delle temperature, presenta sui settori retici la neoformazione di limitati lastroni, ben evidenti a tutte le esposizioni, ma che possono cedere alla sollecitazione di un debole sovraccarico. Sono poco probabili distacchi di valanghe spontanee. PERICOLO VALANGHE: 1 DEBOLE su Orobie e Adamello, 2 MODERATO sui settori retici in particolare lungo le creste principali.
Mercoledì cielo irregolarmente nuvoloso nella tarda mattinata, poi sereno o poco nuvoloso. Ancora del nevischio, per lo più portato dal forte vento, sulle creste di confine. Temperature in ulteriore diminuzione. I nuovi apporti nevosi, previsti lungo le creste di confine, continueranno a sovrapporsi a quelli recenti presenti nelle zone preferenziali all’accumulo a tutte le esposizioni; in queste situazioni i nuovi limitati lastroni da vento potranno cedere alla sollecitazione di un debole sovraccarico. Sui restanti settori il manto nevoso, caratterizzato dalla presenza di robuste croste da rigelo per il sensibile calo delle temperature, si presenterà ben consolidato. Saranno poco probabili scaricamenti e distacchi di valanghe spontanee. PERICOLO VALANGHE: 1 DEBOLE su Orobie e Adamello, 2 MODERATO sui settori retici in particolare lungo le creste principali.
Giovedì cielo generalmente sereno o poco nuvoloso su tutti i settori. Venti in quota in graduale attenuazione nel corso della giornata e lieve aumento delle temperature. I recenti apporti nevosi, deposti sui rilievi prossimi alle creste di confine retiche e ben individuabili nelle zone preferenziali all’accumulo, potranno cedere alla sollecitazione di un debole sovraccarico. Sui restanti settori il manto nevoso, caratterizzato dalla presenza di robuste croste da rigelo per il sensibile calo delle temperature, si presenterà ben consolidato. Saranno pressochè da escludere distacchi di valanghe spontanee. PERICOLO VALANGHE: 1 DEBOLE su Orobie e Adamello, 2 MODERATO sui settori retici in particolare lungo le creste principali.
Fonte: Arpa Lombardia

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*