Venerdì 22 febbraio 2019

Domani sereno, pericolo valanghe in diminuzione

Condividi

Mercoledì cielo sereno su tutti i settori. Il manto nevoso, sarà in fase di lento e progressivo consolidamento; tuttavia in alta quota e in particolare nei versanti all’ombra, saranno ancora presenti gli strati interni di neve vecchia, fragili e scorrevoli, che non consentono il legame con gli strati superficiali. Oltre il limite boschivo, a tutte le esposizioni in particolare in canali, avvallamenti e pendii al di sotto delle creste sono evidenti lastroni da vento di media coesione anche estesi, a cui occorre prestare attenzione. A quote basse e nei versanti soleggiati l’evoluzione sarà più rapida e avremo un maggiore consolidamento.
Giovedì cielo poco nuvoloso al primo mattino, nubi in aumento dal settore occidentale fino a cielo coperto al pomeriggio. Il manto nevoso, sarà in fase di lento e progressivo consolidamento; tuttavia in alta quota e in particolare nei versanti all’ombra, saranno ancora presenti gli strati interni di neve vecchia, fragili e scorrevoli, che non consentono il legame con gli strati superficiali. Oltre il limite boschivo, a tutte le esposizioni in particolare in canali, avvallamenti e pendii al di sotto delle creste sono evidenti lastroni da vento di media coesione anche estesi, a cui occorre prestare attenzione. A quote basse e nei versanti soleggiati l’evoluzione sarà stata più rapida e avremo un maggiore consolidamento.
Fonte: Arpa Lombardia

Meteo Valchiavenna
Meteo Morbegno
Meteo Sondrio
Meteo Tirano
Meteo Alta Valtellina
Meteo passi alpini

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie