default logo
Giornale turistico della Valtellina

Due mesi per riportare la statale 340 alla normalità

Condividi
Venerdì 22 settembre 2017

Si fanno più chiare le conseguenze della frana che si è verificata domenica mattina sulla statale Regina in comune di Argegno. Ci vorranno almeno 300 mila euro e due mesi di lavori per riuscire a riportare la situazione alla normalità, sempre che ci sia l’accordo sulla committenza dell’intervento. Questa mattina – e non ieri come era stato annunciato – alcuni funzionari e tecnici dell’Anas saranno ad Argegno per verificare la situazione, come era stato richiesto dal Comune nell’immediatezza dei fatti. Bisognerà capire, in particolare, se i lavori dovranno essere a carico dell’ente strade (come pare) o ai privati.
Intanto da martedì saranno posizionati i semafori intelligenti che consentiranno al traffico della Statale di defluire in modo più fluido. Lunedì, anche grazie ai “movieri” della Protezione civile messi a disposizione dall’Amministrazione comunale, non si sono registrati problemi.
Fonte: La Provincia di Sondrio

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*