default logo
Giornale turistico della Valtellina

Weekend nuvoloso con nevicate oltre i 1000 metri

Condividi
Domenica 22 luglio 2018

Venerdì un temporaneo aumento della pressione determina oggi condizioni di tempo stabile sulle nostre montagne. Al mattino più soleggiato con poca nuvolosità che però tenderà ad intensificare nel corso della giornata. Nella notte su sabato prime deboli precipitazioni sui settori occidentali. Il rialzo delle temperature favorisce l’assestamento della neve fresca e un progressivo miglioramento delle condizioni di stabilità del manto nevoso. Il problema principale, più significativo sui settori retici, è rappresentato dai numerosi lastroni presenti a tutte le esposizioni, nelle zone concave e a
ridosso delle dorsali.
Sabato cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni intermittenti, più deboli all’est della regione, più continue e moderate sui settori occidentali. Nevicate oltre i 1000-1400 metri; neve fresca prevista a 2000 metri di quota 10 a 15 cm sui settori occidentali, 1-7 cm altrove. Le nuove precipitazioni nevose tenderanno a mascherare i lastroni di media coesione, scarsamente collegati al vecchio manto
nevoso, presenti a tutte le esposizioni, nelle zone concave e a ridosso delle dorsali.
Domenica cielo in prevalenza molto nuvoloso o coperto con precipitazioni deboli e sparse interessanti soprattutto i settori più occidentali. Limite delle nevicate tra 1100 e 1700 metri; neve fresca a 2000 metri di quota tra 1 e 5 cm. Le scarse precipitazioni previste non modificheranno le condizioni generali del manto nevoso. Il problema principale rimarrà la presenza di numerosi lastroni, a tutte le esposizioni,
nelle zone concave e a ridosso delle dorsali.
Fonte: Arpa Lombardia

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.