Giovedì 21 ottobre 2021

1.750.000 € per la frana sul Monte Avedeé

Condividi





Ufficiale l’assegnazione di fondi volti alla mitigazione del rischio geologico per il Comune di Novate Mezzola. Nel mese di gennaio 2021 una frana verificatasi sul Monte Avedeé ha interessato l’abitato di Novate Mezzola costringendo all’evacuazione di 76 persone per due giorni.
In quell’occasione diversi edifici sono stati danneggiati dalle proiezioni dei massi, fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta. Da quel momento sono stati eseguiti i sopralluoghi di rito, con i tecnici incaricati da comune, Regione Lombardia e Comunità Montana Valchiavenna, che hanno permesso di far rientrare le persone nelle proprie abitazioni e dall’altra di approfondire la tematica.
Nei mesi seguenti ci sono stati diversi crolli “minori”, separati dal primo, non è una novità insomma che eventi franosi di piccola o media dimensione si verifichino sull’estesa parete sovrastante Novate, tuttavia nessuno studio era mai stato condotto.
Novate Mezzola, frana sul monte Avedeé

Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie