Lunedì 27 settembre 2021

19enne cade nel Codera e resta bloccato. Salvato dal CNSAS

Condividi





Allertamento ieri sera intorno alle 18 per un ragazzo di 19 anni che era caduto nel torrente Codera, a pochi metri dalla strada, nel comune di Novate Mezzola. Il giovane è stato trasportato dalla corrente per alcune decine di metri e poi è riuscito ad arrampicarsi su un sasso. Le persone che erano con lui hanno dato l’allarme. Sul posto un tecnico del Cnsas che per caso si trovava nelle vicinanze, poi raggiunto dalla squadra della Stazione di Chiavenna della VII Delegazione Cnsas. Sono intervenuti anche il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco. Il ragazzo è stato recuperato in buone condizioni e l’intervento si è concluso intorno alle 19.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie