Venerdì 18 giugno 2021

3000 presenze al festival dell’avventura

Condividi

Si è chiusa la ricca settimana di eventi degli Adventure Awards Days, il festival internazionale dell’avventura e dell’esplorazione che ha avuto luogo a Livigno tra il 22 e il 27 luglio. Molte le presenze, nonostante il meteo non estivo: quasi 3000 i partecipanti ai vari eventi, dagli incontri ai vari workshop.
Il Best Movie Award, premio dedicato al miglior film in concorso (oltre 100 i film ricevuti, 19 quelli partecipanti alla selezione ufficiale), è andato a The Bear in Mind, di Julien Carbon e Vincent Perazio, premiato per la bellezza delle immagini e per la forza emotiva con cui ha trasformato una vicenda tragica in un motivo di riflessione.
Il Green Award  è andato a Patabang di Andrea Frigerio: il film racconta dei sassisti della Val di Mello, protagonisti di una bellissima storia di alpinismo “rivoluzionario”, ma anche di una lotta per la tutela di questa splendida valle. A ricevere il premio in sala il regista e i due protagonisti, Paolo Masa e Jacopo Merizzi.
Le due Golden Beard, dedicate al Best Adventurer 2014 e al Best Storyteller 2014, sono state consegnate rispettivamente a Hervé Barmasse e ad Emilio Previtali.
L’appuntamento con la terza edizione di questo evento sarà a Livigno nel 2015.

News su WhatsApp e Telegram
Eventi
Viabilità
Pubblicità
Contatti

 

Lascia un commento

*

Ultime notizie