Giovedì 21 ottobre 2021

7000 presenze per la Festa degli Arrosticini di Cosio Valtellino

Condividi

Presenze da record (oltre 7.000) nei due week end della 14ª “Festa degli Arrosticini” di  Cosio Valtellino. Tutto questo grazie ai numerosi volontari, più di 180 tra adulti, ragazzi e bambini che hanno lavorato sodo tanto che Ciobin, il capo organizzatore, si è complimentato con loro, in particolare con i più giovani e i nuovi arrivati perché li ha sentiti come una grande forza positiva, dinamica, attenta, presente e responsabile. Le specialità abruzzesi proposte ogni anno attirano sempre più persone, valtellinesi e non solo, in particolare da tutta la Lombardia. Nell’ultimo week end dalla Svizzera, dall’Abruzzo e anche dei californiani in visita a Cosio, non hanno resistito ad assaggiare per la prima volta gli arrosticini (sabato 21 settembre c’è stato il record e sono state servite ben 1.708 porzioni) tagliatelle al tartufo (anche qui record sabato 28 con 500 porzioni servite) bruschette, peperoncini, caprini, dolcetti e torte, trovando tutto gustoso e gradito al palato.
Le serate sono continuate all’insegna di balli e musica con orchestre locali, mentre i gonfiabili ed altri giochi divertenti sono stati l’attrazione dei più piccoli. Per concludere in bellezza la festa, domenica nel tardo pomeriggio sono stati estratti  i 30 numeri vincenti della lotteria “Arrosticini 2013”.

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie