Lunedì 20 settembre 2021

73enne pisano non si sente bene in quota, interviene il SASL

Condividi

Aveva trascorso la notte con altre due persone nei pressi del bivacco Del Piero, situato alla sella di cresta fra il Monte Confinale e la Cima della Manzina, in Valfurva. Scendendo però l’uomo, 73 anni, di Pisa, aveva cominciato a non sentirsi bene e così hanno deciso di contattare il 112. La chiamata è giunta intorno alle 16:45 di oggi, lunedì 7 settembre 2015. Allertata anche la VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), che ha inviato sei tecnici sul posto, dopo avere raccolto le informazioni utili alla localizzazione del gruppo. Le squadre territoriali li hanno raggiunti poco dopo sul sentiero con i mezzi fuoristrada, a circa 2350 metri di quota; li hanno poi accompagnati a valle, al parcheggio dei Forni, dove avevano lasciato l’auto. L’uomo soccorso nel frattempo stava meglio e ha rifiutato l’intervento dei medici. L’operazione è terminata intorno alle 18:15.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie