Venerdì 07 maggio 2021

A breve elisoccorso h24 a Caiolo, attiva automedica h24 a Bormio

Condividi





NEWS LOCALI
Garantire h 24 l’operatività del soccorso per l’Alta Valtellina e al tempo stesso reclutare più medici per le emergenze per tutte le aree montane svantaggiate. E’ l’atto di indirizzo del Consiglio regionale che oggi ha approvato una mozione del PD che ha messo al centro del dibattito la carenza di personale per garantire il servizio con l’elisoccorso nelle ore notturne. La mozione impegna la Giunta a relazionare la Commissione Sanità entro il 31 luglio del 2021 sull’implementazione dei servizi di auto medica h 24 a Bormio e presso la base di Sondrio, Caiolo e per l’ambulanza dislocata presso l’Ospedale di Morbegno.
Regione Lombardia successivamente informa che dal 1° maggio verrà aggiunta a Bormio un’automedica attiva 24 ore su 24, mentre a Morbegno è già stata aggiunta un’ambulanza 24 ore su 24. Inoltre è stata disposta l’estensione dell’attuale servizio di elisoccorso da 12 ore e 24 su 24, con base a Caiolo, ma si è in attesa della data di attivazione.
Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie