Martedì 22 giugno 2021

A Livigno limiti estivi per rumori e camion

Condividi

Ordinanza n. 32 7 luglio 2020 Comune Livigno
Si ordina su tutto il territorio comunale:
1. nei giorni di sabato: 18 – 25 luglio 2020; 1 8 15 22 e 29 agosto 2020, dalla ore 00.00 alle ore 24 è vietato:
 la circolazione dei veicoli con massa totale superiore a 3.5 t. di imprese edili ed artigiane (autobetoniere, autocarri con massa superiore a 3,5 t., macchine operatrici e per movimento terra, pale meccaniche e rulli compressori) e dei fornitori di materiali edili, idraulici, di falegnameria, parti meccaniche e quant’altro non compreso nella semplice fornitura di merci destinate ad esercizi commerciali, alberghi e pubblici esercizi per la loro esclusiva conduzione, ad esclusione dei veicoli per la fornitura – trasporto di materiale edile, ai cantieri di interesse pubblico;
 all’interno del centro abitato, l’uso di apparati e mezzi meccanici rumorosi in cantiere (compressori, martelli pneumatici, macchine operatrici per lavori di scavi – movimentazione terra e similari, ecc….), ad esclusione delle aree dove sono ubicate le attività (silos), per la produzione di materiale edile;
2. dal giorno 8 agosto 2020 al giorno 22 agosto 2020, all’interno della delimitazione della Zona a Traffico Limitato, è vietata la circolazione delle seguenti categorie di veicoli:
 autocarri con massa totale superiore a 3.5 t. di imprese edili ed artigiane e dei fornitori di materiali edili, idraulici, di falegnameria, parti meccaniche e quant’altro non compreso nella semplice fornitura di merci destinate ad esercizi commerciali, alberghi e pubblici esercizi per la loro esclusiva conduzione;
 autobetoniere, autocarri ad uso speciale con massa totale superiore a 3.5 t., macchine operatrici e per movimento terra, pale meccaniche, rulli compressori;
3. dal giorno 8 agosto 2020 al giorno 22 agosto 2020, su tutto il territorio comunale, è vietato:
 la circolazione dei veicoli o di complessi di veicoli adibiti al trasporto di merci aventi massa massima superiore a 3.5 t. dalle ore 00.00 alle ore 24.00 di tutti i giorni feriali, con esclusione della fascia oraria dalle ore 7 alle ore 10.30 e dalle ore 18.30 alle ore 20;
 la circolazione dei veicoli con massa totale superiore a 3.5 t. dalle ore 00.00 alle ore 24, di imprese edili ed artigiane (autobetoniere, autocarri con massa superiore a 3,5 t., macchine operatrici e per movimento terra, pale meccaniche e rulli compressori) e dei fornitori di materiali edili, idraulici, di falegnameria, parti meccaniche e quant’altro non compreso nella semplice fornitura di merci destinate ad esercizi commerciali, alberghi e pubblici esercizi per la loro esclusiva conduzione, ad esclusione dei veicoli per la fornitura – trasporto di materiale edile, ai cantieri di interesse pubblico;
4. dal giorno 13 luglio 2020 al giorno 4 settembre 2020, su tutto il territorio comunale, l’uso di apparati e mezzi meccanici rumorosi in cantiere (compressori, martelli pneumatici, macchine operatrici per lavori di scavi – movimentazione terra e similari, ecc….) è ammesso solamente nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 19.00 nei soli giorni feriali dal Lunedi a Venerdì, Sabato, Domenica e Festivi esclusi.
Per i cantieri stradali che interessano la viabilità pubblica, è ammesso nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 7.30 alle ore 12 e dalle ore 13.30 alle ore 19, nei soli giorni feriali.

Dormire Livigno

Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort****S
Hotel Concordia****

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie