Mercoledì 23 giugno 2021

Abbattuti un lupo e un castoro feriti nella valle di Vals

Condividi





NEWS LOCALI
Nella notte su domenica 9 maggio, nella valle di Vals un lupo ha dovuto essere abbattuto. L’esemplare maschio presentava una grave ferita a una zampa anteriore. Nella Bündner Herrschaft è invece stato necessario abbattere un castoro ferito.
Il lupo era un maschio piuttosto anziano, osservato ripetutamente nelle ultime settimane. Le gravi ferite che presentava alla zampa anteriore sinistra lo hanno indebolito e il lupo zoppicava vistosamente. Non è dato sapere in che modo si sia procurato queste ferite. Gli organi di vigilanza della caccia, che hanno proceduto all’abbattimento, per il momento non sono in grado di dire con certezza a quale branco appartenesse il lupo. L’animale sarà trasportato al centro di medicina veterinaria dei pesci e degli animali selvatici Fiwi di Berna per ulteriori esami. L’analisi genetica sarà effettuata presso il laboratorio di biologia della conservazione dell’Università di Losanna.
Lotta per il territorio tra castori
Nella Bündner Herrschaft gli organi di vigilanza della caccia hanno dovuto abbattere un castoro. L’animale adulto presentava ferite compatibili con una lotta per il territorio con un altro castoro. Il roditore presentava ferite talmente gravi da non lasciare alcuna possibilità di guarigione. Il castoro verrà analizzato a Coira dall’Ufficio per la sicurezza delle derrate alimentari e la salute degli animali. Data la crescita delle popolazioni di castori si osservano con frequenza sempre maggiore castori rimasti feriti durante lotte per il territorio.
Fonte: Ufficio per la caccia e la pesca del Canton Grigioni
Un solo lupo è l’autore della predazione in Valfontana

Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie