Mercoledì 23 giugno 2021

Aggiornamento sull’assegnazione degli immobili Aler in Valtellina

Condividi





NEWS LOCALI
Il giorno 29 aprile si è tenuto un incontro presieduto dal prefetto di Sondrio con lo scopo di fare il punto della situazione relativamente allo stato dell’iter procedurale per l’assegnazione degli immobili di Aler e dei Comuni della provincia, a seguito del verificarsi di una serie di problematiche, dipendenti sia dalle procedure previste dalla nuova legge regionale che disciplina la materia e dal suo regolamento di attuazione, sia dai rallentamenti dovuti all’emergenza pandemica degli ultimi 12 mesi.
Per quanto riguarda i cinque ambiti della provincia di Sondrio, il comune capoluogo, che ha già predisposto il Piano annuale e pubblicato l’Avviso, ha comunicato che, anche per venire incontro alle necessità legate alla corretta compilazione della domanda, ha prorogato al 28 maggio (dal 30 aprile) la data ultima per la presentazione delle domande.
Per gli altri 4 ambiti territoriali facenti capo ai comuni di Chiavenna, Morbegno, Tirano e Sondalo (quest’ultimo sostituitosi a Bormio come ente capofila per l’Alta Valtellina), è emerso che si sono registrati dei passi in avanti nell’iter di ricognizione e assegnazione degli alloggi messi a disposizione da Aler e dagli stessi Comuni.
Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie