Mercoledì 27 ottobre 2021

Al via i lavori a Pozzo di Riva sulla statale 36, fine lavori novembre

Condividi

Novate Mezzola Aggiornamento 13 ottobre 2016. I lavori, secondo Anas, dovrebbero essere completati entro Natale 2016.

Anas avvierà, mercoledì 13 luglio, i lavori di manutenzione straordinaria sulla strada statale 36 ‘del lago di Como e dello Spluga’ a Pozzo di Riva in provincia di Sondrio.
Gli interventi, per un investimento complessivo di oltre 840mila euro, prevedono la bonifica delle pareti rocciose e l’allargamento della sede stradale nel tratto tra il km 106,800 e il km 107,400.
L’opera garantirà una maggiore fluidità della circolazione e un collegamento più sicuro e funzionale con la Valchiavenna.
In una prima fase i lavori consisteranno nella demolizione della pendice rocciosa e nella rimozione delle porzioni instabili e, successivamente, saranno eseguiti gli interventi di adeguamento della piattaforma stradale e di messa in sicurezza definitiva e puntuale della parete sovrastante l’arteria.
Anas e Provincia hanno definito il calendario dei lavori. Dal 13 al 18 luglio Anas provvederà a predisporre la viabilità alternativa alla SS36, con l’installazione di tutta la segnaletica di deviazione sulla SP 2 “Trivulzia”, che sarà operativa da lunedì 18 luglio, quando il tratto sarà chiuso al transito, in entrambi i sensi di marcia, per l’avvio concreto dei lavori.
In particolare, da lunedì 18 luglio sarà chiuso il tratto dal km 106,780 al km 107,250 con deviazione del traffico dal km 105,440 (Novate Mezzola) al km 109,790 (località Somaggia nel comune di Samolaco) sulla SP “Trivulzia”.
Il completamento dei lavori è previsto entro il mese di novembre 2016.

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie