Venerdì 30 luglio 2021

Al via il grande basket estivo in Valtellina

Condividi

Mentre sta entrando nella fase cruciale la finale scudetto con protagonista l’Olimpia Milano, che proprio a Bormio ha iniziato la stagione 2015/16, la Valtellina lancia il programma del’estate sotto canestro con la consueta offerta di eventi che vedranno scendere sul parquet del Pentagono di Bormio, la capitale del basket estivo, giovani atleti e grandi campioni.
Dai camp, al corso allenatori, passando per il Trofeo Bulgheroni e le Finali Nazionali Under 14, fino all’evento più conosciuto: il Valtellina Basket Circuit, giunto alla 34ª edizione.
Si parte, come consuetudine, con il Trofeo Bulgheroni (14-19 giugno), manifestazione giovanile riservata alle rappresentative regionali under 13 maschili e femminili: rassegna nazionale nata nel 1989 e che si è sempre svolta in provincia di Sondrio.
Non mancheranno i camp per i giovani virgulti del basket: fondamentali, tecnica e tanto divertimento con i migliori Istruttori federali a Caspoggio (19-25 giugno, per i nati dal 2004 al 2009) e a Bormio (22-28 agosto, età massima partecipanti 18 anni): una full immersion nel mondo della pallacanestro, con possibilità anche di day camp.
Torna anche quest’anno l’appuntamento per gli aspiranti coach (19 giugno – 2 luglio) con il corso per Allenatore Nazionale di secondo e terzo livello, al quale parteciperanno numerosi coach provenienti da tutta Italia che seguiranno lezioni teoriche e pratiche per ottenere l’ambito tesserino.
Dall’11 al 17 luglio 32 squadre si contenderanno il Trofeo Nazionale Topolino “Diego Pini“, finali nazionali under 14 per società dedicate a Diego Pini, storica figura del basket valtellinese che ha permesso a Bormio di diventare il polo della pallacanestro estiva d’alto livello.
Come sempre in Valtellina arriverà il basket dei campioni. Dal 10 agosto al 20 settembre appuntamento con il 34° Valtellina Basket Circuit, l’evento che porta sui parquet della provincia di Sondrio squadre di tutto il mondo per la preparazione in vista della stagione agonista, e che ha visto giocare a Bormio anche Michael Jordan.
Per questa edizione già confermata la presenza di Olimpia Milano EA7 e Vanoli Cremona. Respiro internazionale dell’evento assicurato da Antibes, Monaco e Tolone dalla Francia, Tofas Bursa e Darussafaka Istanbul dalla Turchia. In corso contatti con team belgi, svizzeri, russi e turchi, tra cui Galatasaray Istanbul e Gaziantep, con l’Astana in Kazakistan e quasi certo l’arrivo di un college USA.
Non perdete gli allenamenti e le partite in programma al Pentagono di Bormio che saranno, come sempre, a ingresso gratuito.

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie