Venerdì 30 luglio 2021

Al via il servizio di guardia medica turistica invernale

Condividi

Attivato dal 22 dicembre 2018 il servizio di assistenza sanitaria stagionale per la stagione invernale 2018/2019. La natura del servizio è costituita da un rafforzamento e completamento della normale attività svolta dai medici residenti convenzionati e dal servizio di continuità assistenziale territoriale nelle località a forte flusso turistico nel periodo compreso fra dicembre 2018 e marzo 2019. Le località individuate nella Sede Territoriale di Sondrio sono: Livigno, Bormio, Valfurva, Valdidentro, Aprica, Chiesa in Valmalenco, Caspoggio, Lanzada e Madesimo.
In caso di mancata copertura di qualche turno si rammenta che gli Assistiti potranno rivolgersi ai Medici di Medicina Generale della località pagando la prestazione occasionale come da vigente Accordo Collettivo Nazionale. Questi emetteranno fattura che sarà rimborsata dall’ATS di residenza dell’assistito. Ci si potrà avvalere anche della Continuità Assistenziale notturna festiva e prefestiva che, come per i residenti, è gratuita. Sul sito della ATS della Montagna sono riportate le sedi nonché gli orari di attivazione del Servizio.

Le news su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Per la tua pubblicità clicca qui

Lascia un commento

*

Ultime notizie