Sabato 23 ottobre 2021

Festival della cultura di montagna alle porte

Condividi

Il Festival della Cultura di Montagna è alle porte, e quest’anno è particolarmente ricco di novità oltre che di eventi.
Una cosa importante dell’Edizione 2013  è l’istituzione di due nuovi e importanti Premi: la “Pigna d’Oro” e la “Picca de Crap”.
Oltre alle tre consuete Pigne d’Argento, la Pigna d’Oro verrà consegnata al Club Alpino Italiano, in occasione della celebrazione del suo 150° compleanno.
Quest’occasione del 150° della fondazione pone la riflessione sull’importanza del CAI e sulla valenza dell’Ente, che ha veramente portato la montagna agli italiani e gli italiani alla montagna; centro di aggregazione, di ricerca, di socializzazione, il CAI rappresenta una pietra miliare per la nascita stessa dell’Italia come nazione e come popolo.
L’altro Premio nuovo è la Picca de Crap, una piccozza in scala 1: 1 scolpita in un pezzo unico di pietra Ollare della Valmalenco, che verrà assegnata a Silvio “Gnaro” Mondinelli, grande alpinista Himalayano, salitore di tutti i 14 ottomilametri della terra senza aver mai fatto uso di ossigeno e fautore di molteplici soccorsi ad alpinisti in difficoltà effettuati durante le sue spedizioni extra-europee, soprattutto “Gnaro” è fondatore di una Onlus che in una quindicina d’anni ha raccolto importanti fondi per aiutare la popolazione Sherpa della valle del Kumbu, in particolare i bambini.
Quindi Escursioni, Convegni, Concerti, Tavole Rotonde, Presentazioni di libri, Laboratori per bambini e adulti, ben sette Mostre su tutto il nostro comprensorio.
Il Concerto inaugurale del Festival sarà 23 LUGLIO alle ore 20.45 presso la SALA TERME di Bormio, un concerto con due pianoforti che sarà sicuramente prestigioso.
Nasce da una collaborazione con la Scuola di Musica di Bormio e la Masterclass Internazionale di Pianoforte di Valdisotto e si svolgerà in tre fasi: dapprima vedrà impegnati giovani allievi della nostra Scuola di Musica preparati dalla Prof.ssa Elisa Bellotti, poi ascolteremo le bravure del vincitore della Masterclass ed infine avremo il piacere di gustare l’esibizione del duo Internazionale di Pianoforte dei Maestri Julia Amada Kruger (Texas) e di Victor Bunin (Mosca, Russia).

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie