Giovedì 24 giugno 2021

AmbriaJazz alla Miniera della Bagnada di Lanzada

Condividi

Miniera BagnadaAMBRIA JAZZ 2016 – FESTIVAL DI MUSICA JAZZ E CONTEMPORANEA
Lanzada – miniera della Bagnada
sabato 23 luglio – ore 15.30
ContaminAzioni: di neve e di sabbia
concerto con ERMANNO LIBRASI bass clarinet, duduk, furulya, zurna, e ELIAS NARDI, oud
Ingresso libero, prenotazione obbligatoria entro giovedì 21 luglio presso comune di Lanzada 0342.453243 o Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco 0342.451150.
La Miniera della Bagnada di Lanzada in Valmalenco, oggi ecomuseo, è un’importante testimonianza dell’attività di estrazione mineraria in Valmalenco, valle con oltre 250 minerali scoperti, tra i quali esemplari unici al mondo.
Il giacimento di talco di Bagnada è stato sfruttato dalla fine degli anni trenta sino al 1987, anno in cui fu decisa la chiusura per esaurimento del giacimento.
Oggi la struttura racchiude un eco-museo articolato in tre parti (gallerie, museo minerario, museo mineralogico), visitabile durante tutto l’anno anche da gruppi e scolaresche.
L’ingresso della miniera è raggiungibile dopo una breve salita lungo un sentiero che percorre un bellissimo bosco di larici.
Il concerto si svolge nel camerone centrale, nel cuore della miniera, sotto le piste invernali della Valmalenco, in un ampio spazio che contiene fino a 150 spettatori dove la temperatura è di circa 6/7 gradi costanti tutto l’anno e dove la natura ha fornito un’acustica eccezionale anche per eventi musicali.
Il camerone è stato attrezzato con un palco realizzato dalle guide con materiale recuperato all’interno dalla miniera, illuminato da antiche lampade a petrolio, e dove il silenzio è rotto soltanto dal gocciolare dell’acqua che filtra dalla roccia.

Cosa fare Lanzada


Museo minerario e mineralogico della Bagnada

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie