Domenica 01 agosto 2021

Anche in vacanza, non guidiamo come se avessimo gli occhi chiusi

Condividi

In questi giorni di grande traffico verso la Valtellina forse vale la pena ricordare che prudenza e pazienza, oltre alla conoscenza delle regole del codice della strada, possono salvarci la vita, anche mentre siamo, o stiamo andando, in vacanza. Eccesso di velocità, mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e l’utilizzo del cellulare rimangono i vizi più ricorrenti al volante di un’auto in Italia.
In particolare è importante lasciare il telefono quando si è alla guida. Anche perché guidereste mai a occhi chiusi? Forse non lo sappiamo, ma chattare alla guida corrisponde a chiudere gli occhi per interminabili secondi. 

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Ultime notizie