Venerdì 22 ottobre 2021

Anche questo weekend tanti interventi del Soccorso Alpino

Condividi

In questi giorni i tecnici della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna del Soccorso alpino sono stati impegnati in numerosi interventi: ieri mattina verso le 9:00 la SOREU delle Alpi ha allertato i soccorritori per un uomo di 82 anni che ha avuto un malore mentre si trovava in baita, all’Alpe Borghetto, a 1900 metri di quota, sopra la località Isola, nel territorio del comune di Madesimo. Sul posto quattro tecnici del Soccorso alpino e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza. Lo hanno raggiunto con il mezzo fuoristrada attraverso una carrozzabile. È intervenuto anche l’elisoccorso di AREU di Como (Azienda regionale emergenza urgenza), che ha portato l’uomo in ospedale a Lecco.
Sempre nel weekend i tecnici della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, stazione di Chiavenna, sono stati allertati per quattro escursionisti: erano partiti dalla Capanna Sasc Furà, nella svizzera Val Bondasca, diretti al rifugio Brasca. In un primo momento sembrava probabile che si fossero diretti verso il bivacco Pedroni Del Pra. Il sorvolo dell’elicottero di AREU (Azienda regionale emergenza urgenza) abilitato per il volo notturno, decollato da Como, li ha localizzati lungo il sentiero che porta verso il rifugio Brasca. Sono stati recuperati e portati a valle. L’intervento si è concluso poco prima di mezzanotte.
Fonte: CNSAS Lombardo

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie