Giovedì 21 ottobre 2021

Annullato il Gavia

Condividi

“Abbiamo deciso, alla luce delle risultanze meteo dei prossimi giorni che prevedono un peggioramento, che non potremo fare il passo Gavia. Esiste un rischio slavine, riteniamo di prendere questa decisione in modo da organizzare la tappa in modo corretto“, ha detto il direttore Mauro Vegni in vista della tappa del Giro d’Italia di martedì 28 maggio da Lovere a Ponte di Legno.
“La tappa – ha aggiunto Vegni – subirà un cambiamento sostanziale: abbiamo inserito la salita di Cevo, poi si passerà da Mazzo di Valtellina, infine si tornerà verso Edolo. Faremo l’Aprica dall’interno del paese, ma si farà il Mortirolo come previsto e si arriverà quindi a Ponte di Legno, che non avrà dunque il doppio passaggio. La tappa risulterà più corta, 190 km, con un dislivello di 4.800 metri“.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

  1. Cristiano Martinotti Rispondi

    Giustissimo troppo pericoloso

Lascia un commento

*

Ultime notizie