Martedì 27 luglio 2021

Apre la Torre di Castionetto: workshop e camminata

Condividi

Il 4 di giugno sarà la prima domenica del mese e “LA TORRE apre…” vi propone un programma molto interessante. In collaborazione con il CAI – sottosezione Ponte in Valtellina questa edizione prevede tre momenti di sicuro interesse.
Iniziamo alle 11 con il workshop “”Uso della cartografia digitale con il telefono per il trekking in montagna”. Tramite l’uso dello smartphone e in particolare dell’applicazione OSMAnd vedremo come orientarci in zone montane e come pianificare una camminata. Chi parteciperà all’incontro dovrebbe avere già installato l’applicazione dal sito http://osmand.net e magari averla provata cercando di raggiungere la torre dal sentiero che parte dalla panoramica che passa poco sotto. Appena lasciato il viadotto arrivando da Ponte in Valtellina salire dallo svincolo in località Cà di Martui e prendere il sentiero (percorso viola nella cartina sotto).
Alle 12.30 circa potremo mangiare assieme e c’è la possibilità di assaggiare dei pizzoccheri con un bicchiere di vino. Il costo (non ve ne sono altri!) si aggirerà intorno ai 5€ ed è necessaria la prenotazione. E’ comunque possibile portarsi il pranzo al sacco!
Alle 14 faremo una camminata ad anello di circa 5 km con 300 metri di dislivello lungo un sentiero che richiede attrezzatura da trekking (scarponcini e bacchette sono ideali).
Per chi avrà partecipato al workshop della mattina sarà l’occasione per sperimentare quanto appreso ed eventualmente chiedere informazioni e chiarimenti.
Ricordati quindi di scrivere all’indirizzo ilvialedellaformica@gmail.com specificando se vuoi partecipare al workshop, se vuoi prenotare i pizzoccheri e se parteciperai alla camminata. Potrai pagare durante la giornata alla torre.
I parcheggi alla torre sono abbastanza ridotti, considera di parcheggiare nel parcheggio del campo sportivo (nella mappa in basso a destra) e di salire a piedi: è meno di un chilometro e mezzo. Puoi farlo dalla strada asfaltata (percorso azzurro) seguendo la via Brennero, Mortirolo e Maffina. Oppure (percorso viola) passando da via Brennero, Grande, Martori e salendo per la mulattiera che parte dalla contrada Martori.
Fonte: Il viale della Formica

Shopping Chiuro


Casa Vinicola Aldo Raindoldi
Latteria Sociale di Chiuro

Mangiare Chiuro


Stuzzicheria Latteria di Chiuro

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie