Giovedì 21 ottobre 2021

Aprica celebra Giuseppe Verdi nel bicentenario

Condividi

Il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, che cade quest’anno, non è sfuggito al comune di Aprica che ha organizzato un evento unico nel panorama culturale valtellinese di questa estate.
È fissato, infatti, per sabato 27 luglio alle 21:15, presso il Santuario di Maria Ausiliatrice ad Aprica, un concerto lirico-sinfonico dedicato al grande maestro di Roncole di Busseto. Si esibiranno l’Orchestra sinfonica Gaetano Donizetti di Gessate insieme alla Corale Santi Pietro e Paolo di Gessate. Maestro del coro Costante Ronchi, direttore Pierangelo Pelucchi.
Questo il programma dedicato a Verdi (1813-1901): Nabucodonosor (sinfonia), I Lombardi alla prima crociata, O signor che dal tetto natìo, Jerusalem, Te Deumper doppio coro, La forza del destino (sinfonia, scena e vestizione) Aida (finale II atto).
Un appuntamento che Aprica aspetta con grande interesse e che prevede l’ingresso per il pubblico nel grande Santuario (circa un migliaio i posti disponibili) assolutamente libero.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie