Lunedì 20 settembre 2021

Aprica, il ponte dell’Immacolata un assaggio natalizio

Condividi

Il cielo terso, un bel sole, l’aria pungente ma non polare, assaggi di neve e sci, i mercatini, qualche novità scenografica, eleganti luci serali, i canti del coro. È la stretta sintesi del lungo ponte dell’Immacolata 2015 che termina: quattro giorni tra le montagne di emozioni di Aprica.
In molti hanno scelto la località della Valtellina, chi ripetendo con rinnovato piacere consuetudini antiche e chi scoprendola per la prima volta. Certo, lo skibus non circolava esattamente stracolmo di sciatori, ma anch’esso è stato un assaggio o – meglio – l’annuncio di quello che sarà tra pochissime settimane il periodo da Natale all’Epifania. E, prima ancora, il prossimo weekend di sci del 12-13 dicembre, con lo skipass a 10 euro.

Enti e uffici turistici Aprica


Consorzio Turistico Media Valtellina Terziere Superiore

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie