Martedì 22 giugno 2021

Aprica, un corso musicale e due concerti

Condividi

Il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra organizza per l’estate prossima ad Aprica il 3°Corso residenziale di Interpretazione e Improvvisazione organistica, dal titolo Francia e Germania tra Otto e Novecento.
Il periodo di svolgimento è quello centrale della stagione, dal 18 al 24 agosto 2013, mentre i docenti saranno Fausto Caporali e Alessandro La Ciacera. La sede del corso è il Santuario di Maria Ausiliatrice.
Sono previsti anche un concerto pubblico di apertura dei docenti e uno finale dei partecipanti.
Struttura del corso
Si tratta di 4 lezioni di Interpretazione e 4 lezioni di Improvvisazione organistica. Tutte le lezioni sono individuali. Il piano delle attività formative sarà comunicato in data successiva alla conferma degli ammessi. Corso residenziale a numero chiuso: ammessi massimo 6 partecipanti in base a graduatoria. Non è prevista la presenza di uditori esterni, ad eccezione degli eventi pubblici.
Destinatari
Il corso si rivolge ad allievi o diplomati del corso accademico di Organo e Composizione organistica presso i Pontifici Istituti di Musica Sacra, i Conservatori di Stato (V.O. e N.O.), altre istituzioni musicali italiane e straniere di livello universitario, oppure Scuole diocesane. Non vi sono limiti di età per la candidatura.
Programma
A. Interpretazione (docente: Alessandro La Ciacera)
La scuola organistica francese e tedesca otto-novecentesca
Il corso prenderà in esame i seguenti autori: Franck (opera integrale), Widor (Symphonies), Vierne (Pièces en style libre, Pièces de fantaisie), Dupré (Préludes et fugues, Cortège et litanie, Symphonies, Esquisses), Duruflé (opera integrale), Messiaen (opera integrale), Litaize (Douze pièces), Alain (opera integrale), Schumann (opera integrale), Liszt (opera integrale), Brahms (opera integrale), Reger (opera integrale).
B. Improvvisazione (docente: Fausto Caporali)
La Fuga, la Messa organistica e l’Improvvisazione
Il programma di studio prevede l’approfondimento e la pratica di alcune forme fondamentali richieste nel campo concertistico e liturgico: la Fuga e la Messa organistica. Viene inoltre proposta la realizzazione di improvvisazioni à la manière de Messiaen.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie