Giovedì 06 maggio 2021

Ardenno annulla la 2ª rata Tari 2020 alle imprese costrette a chiudere

Condividi





NEWS LOCALI
Gli operatori economici con sede nel comune di Ardenno che hanno subito chiusure obbligate anche nel secondo periodo pandemico (essenzialmente servizi di ristorazione ed estetisti) saranno beneficiari dell’annullamento della seconda rata TARI 2020.
Il provvedimento è stato assunto con delibera di Giunta Comunale n.40 del 19 aprile 2021 e segue la sospensione deliberata nel novembre 2020.
Unico requisito richiesto – oltre all’essere stati sottoposti all’obbligo di chiusura dell’attività – è essere in regola con i pagamenti dovuti al Comune di Ardenno per gli anni precedenti.
I beneficiari che avessero già proceduto al pagamento riceveranno direttamente dal Comune il rimborso di quanto versato
Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie