Sabato 23 ottobre 2021

Arianna Fontana e Antonio Rossi attesi ai Mondiali in Valmalenco

Condividi

Il doppio Mondiale Junior FIS di Valmalenco è ormai prossimo al giro di boa e, giunto al clou delle attività, registrerà importanti testimonianze di vicinanza e supporto da personalità di primo piano dello Sport Azzurro e non solo.
Domenica 30 marzo Antonio Rossi, il volto più più noto e vincente del Kayak italiano ed oggi Assessore Regionale allo Sport e Politiche per i Giovani della Regione Lombardia, sarà all’Alpe Palù per assistere alle spettacolari prove di Half Pipe Freestyle Ski e di Snowboard Slopestyle.
Mercoledì 4 aprile, in occasione della cerimonia di chiusura, sarà a Chiesa Valmalenco Arianna Fontana, che ha arricchito con due bronzi ed un argento il proprio invidiabile medagliere a Sochi 2014. Legata alla Valmalenco per i primi ‘passi’ sui pattini della sua eccezionale carriera, Arianna Fontana ha sempre portato un saluto in occasione delle passate edizioni dei Mondiali Junior tenutesi nel cuore della Valtellina, e quest’anno non ha voluto sottrarsi alla tradizione, dimostrando la propria grande sensibilità sportiva.
Una settimana in numeri
Sono 34 le Nazioni iscritte al Mondiale Snowboard, 31 quelle partecipanti a quello Freestyle Ski, per 940 arrivi tra atleti e componenti tecnici. Sinora assegnati 12 titoli, 36 medaglie e la Coppa Europa FIS “Moguls” per Nazioni, conquistata dal Team russo; Russia che troviamo in testa anche nel computo del medagliere, con 11 atleti andati a podio (di cui ben 5 aggiudicandosi anche Oro e Titolo).
Domani, 29 marzo: qualifiche Half Pipe Freestyle Ski e Snowboard Slopestyle
Dopo il training odierno, la giornata di sabato 29 marzo sarà dedicata alle qualifiche per le spettacolari prove di Half Pipe Freestyle Ski e Snowboard Slopestyle in programma domenica 30.
Saranno quindi i due giorni più intensi dell’anno per quasi 200 giovani sciatori e snowboarder che, contendendosi la possibilità di giocarsi il titolo l’indomani, offriranno anche tricks e salti mozzafiato per il pubblico che ogni finesettimana affolla la Ski-Area della Valmalenco, che potrà così appassionarsi a queste discipline.
Fonte: Consorzio Turistico Sondrio Valmalenco

Lascia un commento

*

Ultime notizie