Lunedì 20 settembre 2021

Arriva il giro rosa nel tiranese, presentato il logo Mortirolo

Condividi

Presentata ieri nella sede della Comunità Montana Valtellina di Tirano la tappa del Giro Rosa Grosio-Tirano del 6 luglio prossimo. Erano presenti l’assessore allo Sport della Cm di Tirano Alan Delle Coste, il sindaco di Tirano Franco Spada, l’assessore allo Sport di Grosio Pietro Cimetti, l’organizzatore della competizione Giuseppe Rivolta, il funzionario della Provincia di Sondrio Roberto Nella e il presidente provinciale Fci Michele Imparato. C’era anche l’ex campione di ciclismo Claudio Chiappucci, insieme a Abby Mae Parkinson del Team Servetto Footon Alurecycling, Ksenya Tuhai e Teresa Medvedova del Team Bepink, a sottolineare l’importanza della manifestazione. Questa l’analisi di Nella: “La potenzialità cicloturistica in Valtellina è enorme, ho contato 35 gare già organizzate da giugno a settembre. Questa manifestazione corona un’offerta che è davvero immensa”. Delle Coste ha detto che “questa sarà una giornata importante per il mandamento, siamo felici di poter ospitare questa tappa, tutta incentrata sul nostro territorio, compreso il mitico Mortirolo. Sarà una grande occasione di sport e promozione turistica. Non ci faremo trovare impreparati”. 
Fonte: Consorzio Turistico Valtellina Terziere Superiore

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie