Venerdì 22 ottobre 2021

Atmosfera e colori alla Livigno Carnival Rad

Condividi

Grande atmosfera e moltitudine di colori alla prima edizione della Livigno Carnival Rad tenutasi domenica 2 marzo sulle piste del Piccolo Tibet. Predominanza dei locali tra i vincitori e chiusura della manifestazione con un grande party.
Carosello 3000 ha aperto il Carnevale di Livigno con un nuovo format d’evento che unisce lo sci ad elementi goliardici e al superamento di ostacoli di ogni genere predisposti sulle piste. Una grande occasione di divertimento e ilarità che mira a divenire un appuntamento fisso della stagione invernale di Livigno.
Materassoni, serie di curve, pozze d’acqua, tunnel e… un vikingo impazzito a dar martellate di gommapiuma a tutti i partecipanti. Molto scenografico anche lo sparo dei colori. Durante il percorso i concorrenti sono stati improvvisamente colti da spruzzi di polvere colorata composta da farina di mais e colorante alimentare (completamente biodegradabile).
Giunti stremati, ma contenti all’arrivo, i vincitori si sono aggiudicati sci e tavole dello sponsor, voli in parapendio su Livigno, buoni da spendere e gadget. Un premio speciale in palio anche per quello che è stato giudicato il miglior costume.
La classifica di gara:
CATEGORIA SCI
1 ANDREA RAISONI
2 MARIO CANCLINI
3 SIMONE CANCLINI
CATEGORIA SNOWBOARD
1 GREGORY PALMERO
2 FABIO CONTI
3 SAMIR IBRAHIM
MIGLIORE DONNA SCI
1 SVETLANA ANTONOVA
MIGLIORE DONNA SNOWBOARD
1 STEFANIA STECCA
MIGLIORE COSTUME
1 SIMONE FAINA
Dopo le premiazioni, la serata si è conclusa con una gigantesca festa di carnevale alla partenza degli impianti con una clientela festosa proveniente da tutti gli angoli d’Europa.
La Livigno Carnival Rad vi dà appuntamento alla prossima stagione invernale, naturalmente a Carnevale.

Lascia un commento

*

Ultime notizie