Lunedì 29 novembre 2021

Attenzione allo smishing, la truffa tramite SMS

Condividi





Si sta sempre più diffondendo il fenomeno dello smishing, la truffa tramite sms, per cui l’utente riceve sullo smartphone un messaggio che fa riferimento alla propria banca o a problematiche relative alla consegna di un pacco ordinato su Amazon. Tramite l’SMS vengono richieste informazioni finanziarie, come il numero di conto corrente o di carta di credito, che, una volta fornite, vengono utilizzate per effettuare transazioni e prelievi di denaro.
Controllate sempre con attenzione il del testo degli sms, non cliccate su link sospetti e non fornite mai le credenziali del conto corrente.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie