Martedì 26 ottobre 2021

Bagno di folla per Alberto Contador

Condividi

Un Alberto Contador a portata di tutti, quello che si è visto in Valtellina. Anche ieri, l’uomo di Pinto, ha scalato il Passo del Mortirolo e si è pazientemente sottoposto a migliaia di foto e firmato altrettanti autografi per gli appassionati che hanno raggiunto la vetta della salita più dura d’Europa.
Partenza il mattino alle 10 da Grosotto, dove ad attenderlo c’erano un folto gruppo di bikers. Dopo l’esperienza del Gavia, molti hanno preferito però partire prima di lui e farsi raggiungere lungo la strada. Sceso dalla sua auto, il campione ha montato di persona la sua bici e si è recato alla postazione microfonica per un primo saluto.
Subito partenza e trasferimento a tutta forza verso Mazzo. Chi è rimasto alla sua ruota parla di una velocità attorno ai 63 km/h. Anche le atleta professioniste della Be Pink hanno dovuto stringere i denti per non perdere subito le ruote.
Arrivati all’imbocco della salita il campione è rimasto presto solo, ci sono voluti 5 tornanti. Ultimo a cedere Daniele Cantoni, promessa locale che gareggia tra gli Juniores. Migliaia si sono fatti sorpassare e tutti hanno ricevuto un incitamento o un saluto da Contador.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie