Venerdì 30 luglio 2021

Bel tempo e caldo in Valtellina

Condividi

L’alta pressione presente sull’Europa centrale garantirà condizioni di tempo stabile fino a giovedì con solo qualche leggero disturbo su Alpi e Prealpi. Oggi cielo poco nuvoloso con cumuli e velature pomeridiane, non si esclude la possibilità di isolati deboli rovesci o temporali. Il manto nevoso è presente in modo continuo al di sopra dei 2500 metri sui versanti settentrionali, mente a sud oltre i 3000 metri; gli spessori,variabili, sono di circa 200 cm intorno a 3000 metri di quota. Esso è caratterizzato in superficie da croste da rigelo che si indeboliscono nel corso della giornata; internamente, in quota, presenta ancora caratteristiche invernali. Il distacco di valanghe di neve bagnata è possibile anche con debole sovraccarico. Dalle zone non ancora scaricate, il riscaldamento diurno favorisce locali distacchi di valanghe di neve bagnata anche di fondo. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO su Alpi Retiche e Adamello, 1 DEBOLE sui restanti settori. Aumento dalle ore centrali.
Martedì al mattino cielo poco nuvoloso, nel corso della giornata graduale aumento della nuvolosità con rovesci o temporali più probabili sul settore orientale della regione. L’irraggiamento notturno, anche se parziale, determinerà la formazione di croste superficiali da rigelo portanti, in rapido indebolimento nel corso della giornata in funzione all’esposizione. Il distacco di valanghe di neve bagnata sarà possibile anche con debole sovraccarico. Dalle zone non ancora scaricate, il riscaldamento diurno favorirà locali distacchi di valanghe di neve bagnata anche di fondo. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO su Alpi Retiche e Adamello, 1 DEBOLE sui restanti settori. Aumento dalle ore centrali.
Mercoledì cielo poco nuvoloso con sviluppo di nubi cumuliformi durante le ore pomeridiane che potranno dar luogo a isolati rovesci o temporali. Le temperature elevate e l’insolazione favoriranno accentuati processi di ablazione riducendo gli spessori del manto nevoso. Il distacco di valanghe di neve bagnata sarà possibile anche con debole sovraccarico. Dalle zone non ancora scaricate, il riscaldamento diurno favorirà locali distacchi di valanghe di neve bagnata anche di fondo. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO su Alpi Retiche e Adamello, 1 DEBOLE sui restanti settori. Aumento dalle ore centrali.
Fonte: Arpa Lombardia

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

  1. Giorgio Rispondi

    Ottimo come sempre il servizio vorrei sapere a chi vi appoggiate X il meteo

Lascia un commento

*

Ultime notizie