Sabato 18 settembre 2021

Berbenno, borgo ricco di scorci caratteristici tutti da scoprire

Condividi




L’abitato di Berbenno di Valtellina domina la valle dell’Adda dal solivo versante retico e racchiude diversi borghi caratteristici. Maroggia, un gruppo di case immerso tra i vigneti, Monastero con la Chiesa di San Benigno de’ Medici, eretta in posizione panoramica e circondata da boschi e vigneti. A Regoledo le case si sviluppano intorno a rustici cortili e presentano interessanti elementi architettonici come archi litici, portoni lignei e lavatori in pietra. Una particolarità degna di nota è il campanile distaccato dalla chiesa a circa trecento metri di distanza. Dusone si fregia invece di una piazzetta con una fontana al centro. La frazione più popolosa, Polaggia, custodisce il “funtanée”, un insieme di fontane e vasche disposte su due piani formando un anfiteatro. Per gli amanti della natura nel 2008 è stato inaugurato il Sentiero del “Giuet”, un percorso ecologico-ambientale che parte dalla chiesa parrocchiale e passa sopra l’abitato di Berbenno attraversando le località di Dusone, Mulini, San Gregorio, il Dosso e Campi fino a raggiungere quota 850 m, dove si ha una vista dall’alto delle Piramidi di Postalesio.

Le news su WhatsApp e Telegram



Lascia un commento

*

Ultime notizie