Lunedì 25 ottobre 2021

Cammino mariano delle Alpi fruibile dalla primavera 2022

Condividi





La Via Occidentale del Cammino mariano delle Alpi, itinerario a tappe da Piantedo a Tirano lungo i luoghi di culto mariano della provincia di Sondrio, sarà completamente fruibile a partire dalla primavera 2022, ma già da domani, mercoledì 29 settembre, anniversario dell’Apparizione della Madonna di Tirano, debutterà il sito internet dedicato camminomarianodellealpi.it e sarà disponibile la nuova cartina del percorso.
L’itinerario completo prevede due distinti percorsi, diretti entrambi verso il Santuario della Madonna di Tirano:
da Piantedo a Tirano, o Via Occidentale, per complessivi 91 km, suddiviso in 5 tappe:
1a PIANTEDO – MORBEGNO – km 20;
2a MORBEGNO – BERBENNO – km 25;
3a BERBENNO – SONDRIO – km 13;
4a SONDRIO – TEGLIO – km 22;
5a TEGLIO – TIRANO – km 11 (quest’ultima tappa già fruibile e inaugurata il 29 settembre 2019);
da Bormio a Tirano, o Via Orientale (66 km), suddiviso in 3 tappe.
Si conta di poter inaugurare il tratto Occidentale già nella prossima primavera. Per la Via Orientale, da Bormio a Tirano, si prevede la completa fruibilità nella primavera del 2023. Lungo il percorso i turisti/pellegrini troveranno apposite segnalazioni, pannelli informativi e aree di sosta che consentiranno loro di muoversi agevolmente e avere informazioni dettagliate sui luoghi di culto e sulle caratteristiche del paesaggio.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie