Martedì 26 ottobre 2021

Chiude lo stabilimento Noyfil di Andalo Valtellino

Condividi





Chiude definitivamente lo stabilimento Noyfil di Andalo Valtellino dal primo gennaio 2022.
La nota della società
“La situazione di generale difficoltà che ha caratterizzato negli ultimi anni il settore tessile nazionale ed europeo ha inciso anche sull’attività di Noyfil SpA, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di filati in poliestere. Il contesto economico internazionale e la concorrenza asiatica, accelerati dagli effetti della pandemia, hanno determinato condizioni strutturali di mercato che non consentono la sostenibilità economica del sito di Andalo Valtellino. Per questi motivi lo stabilimento si ritrova a non poter continuare l’attività produttiva. Obiettivo dell’azienda è gestire al meglio questa delicata situazione e, attraverso l’impegno e la collaborazione di tutti, mettere in campo tutte le azioni possibili per superarla”.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie