Martedì 22 giugno 2021

Chiuso per caduta sassi tratto della Statale 36 a Madesimo

Condividi

Anas comunica che sulla strada statale 36 ‘del lago di Como e dello Spluga’ è chiuso, fino alle ore 8.00 di domani 9 aprile 2016, il tratto dal km 137,370 al km 140,700 nel territorio comunale di Madesimo, in provincia di Sondrio, a causa del distacco di materiale dalle pendici che è stato già rimosso dalla sede stradale.
La chiusura avviene in via precauzionale in attesa del completamento degli interventi di verifica e messa in sicurezza del versante interessato dal movimento franoso.
Nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 dalle ore 8.00 alle ore 20.00 sarà istituito senso unico alternato con servizio di guardiania, mentre nelle ore notturne (20.00-8.00) il tratto in questione sarà chiuso.
A partire da lunedì 11 aprile, dalle ore 08.00 alle 18.00, verrà istituito senso unico alternato con servizio di guardiania, mentre nelle ore notturne (18.00-8.00) il tratto resterà chiuso.
Si ricorda che resta chiuso al transito, nella fascia oraria compresa tra le ore 18:00 di ciascun giorno e le ore 8:00 del giorno successivo, il tratto della statale 36 compreso tra il km 140,500 (Teggiate) e il km 147,000 (Montespluga).

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp e Telegram

Alle ore 10:00 del mattino i Vigili del fuoco volontari del distaccamento di Madesimo sono intervenuti a Montespluga sulla SS. 36 per un movimento franoso al chilometro 138+500.
In particolare un masso di circa un metro cubo è caduto sulla strada, senza recare danni a persone.
Le operazioni di pulizia detriti, messa in sicurezza e monitoraggio si sono protratte per circa 2 ore.
Fonte: Sala Operativa Vigili del Fuoco di Sondrio

Lascia un commento

*

Ultime notizie