Venerdì 06 agosto 2021

Coperti i cartelli di divieto per le bici sulla statale 36

Condividi





Nei numerosi commenti e messagi ricevuti relativamente al problema dei ciclisti che ignorano i divieti e proseguono il percorso (vietato e pericoloso) all’interno delle galleria della strada statale 36, molti indicano nella mancanza di adeguate segnalazioni riservate agli amanti delle due ruote.
Oggi un nostro lettore iscritto a WhastApp ci ha inviato una foto che offre un contributo in tal senso, corredandola dal seguente commento: “biciclette sulla statale 36: non e tutta colpa loro. Spiegate ad Anas di coprire i cartelli correttamente…”.
La notizia
Nuove segnalazioni di ciclisti che percorrono strade a loro vietate e che mettono a repentaglio la loro vita e non solo.
Ieri, domenica, alle 13:37 un nostro lettore ci ha avvertito del pericolo derivante da un ciclista che transitava nelle gallerie della strada statale 36 tra Abbadia Lariana e l’area di servizio di Mandello del Lario, in direzione Sondrio. Che evidentemente non ha visto i cartelli che segnalano l’obbligo per i ciclisti di uscire ad Abbadia Lariana.
Detto questo va ricordato che oltre al pericolo serio corso dallo stesso e dalle auto che lo hanno incrociato quello che ha fatto il ciclista è assolutamente vietato.
Ciclista ignora i divieti e transita senza luci in galleria nella statale 38
Contromano sulla statale 38
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie