Mercoledì 20 ottobre 2021

CNSAS soccorre giovani turisti in difficoltà sul Monte Scermendone

Condividi

Due ragazzi residenti nel Milanese, in vacanza in Valmasino, erano usciti per un’escursione di trekking in montagna, nella zona del Monte Scermendone. A un certo punto, mentre si trovavano a circa 2000 metri di quota, uno di loro si è trovato in difficoltà e non riusciva a proseguire. Allora hanno chiesto aiuto: sul posto sono arrivati quattro tecnici del Soccorso alpino, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza e la Croce Rossa di Morbegno. I due ragazzi sono stati raggiunti dopo un’ora e mezza circa di cammino. Sono stati accompagnati a valle con il mezzo fuoristrada, il ragazzo in difficoltà è stato portato in ospedale per accertamenti.
Fonte: CNSAS Lombardo

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie