Sabato 25 settembre 2021

Come comprare i prodotti Galbusera a buon prezzo tutto l’anno

Condividi





Perché pagare di più i nostri prodotti preferiti quando la differenza sono solo involucro e immagine? Si chiamano economie di scala (e marketing), ma per il nostro palato non cambia niente. Per il portafoglio, invece, sì.
Si chiamano prodotti di sottomarca di qualità. E quasi sempre nascondono i marchi che compriamo e che apprezziamo.
Come ad esempio Galbusera, l’azienda valtellinese conosciuta in tutta Italia per una produzione che da tanto tempo delizia grandi e piccini. Che li acquistano agli spacci aziendali, ma soprattutto nella grande distribuzione. Dove si possono trovare, però, a prezzo scontato tutto l’anno e non solo durante i periodi promozionali. Con etichette e confezioni che sono quasi sempre l’unica differenza rispetto agli originali. Parliamo delle linee di sottomarca di Conad, Carrefour, o per restare in valle, Primia, ma l’elenco è sicuramente più lungo.
Prodotti che quasi mai differiscono in termini di materie prime utilizzate, anche se dipende dai processi produttivi e dai contratti stipulati con la GDO. Differenziare linee di produzione è quasi sempre antieconomico rispetto a cambiare solo la confezione. Ma basta controllare, una volta, l’etichetta dell’originale e confrontarla con la sottomarca per averne certezza.
Cosa sono le economie di scala? Semplice. Se in uno stabilimento le macchine possiedono una capacità produttiva che non viene sfruttata al 100% dalle vendite del proprio marchio questa capacità di produzione inutilizzata può essere sfruttata vendendo il prodotto con differenti brand. Come quelli delle sottomarche della GDO che acquistano con regolarità e costanza dai produttori e consentono quindi l’organizzazione dei flussi produttivi per non perdere il potenziale delle macchine aziendali.
Quali sono gli sconti che si riescono ad avere acquistano i prodotti sottomarca di qualità? Dipende, ma si va da un minimo del 20% fino ad arrivare anche al 40%. Spesso pagando meno anche di quello che troviamo negli spacci aziendali.
Per quanto riguarda Galbusera le istruzioni per riconoscere i prodotti il segreto è semplice. Basta cercare il luogo di produzione. Se vi è riportato “confezionato e prodotto nella stabilimento di viale Orobie 9 23013 Cosio Valtellino (SO)” state comprando prodotti realizzati da Galbusera.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie