Sabato 31 luglio 2021

Come si faceva il Formaggino di Marveggia

Condividi





Tra le molte tradizioni e i saperi della nostra cultura malenca che stanno scomparendo, c’è il famoso “Formaggino di Marveggia” (Spriana). E’ un prodotto tipico del posto che, sino a pochi decenni fa, era molto rinomato e richiesto fuori e dentro la valle. A Marveggia, patria del formaggino, è rimasta solo la signora Maria a conoscere l’arte della sua produzione. E così il Comune di Spriana, in collaborazione con l’Ecomuseo, ha pensato di documentare questa piccolo, ma prezioso patrimonio di conoscenze, realizzando un cortometraggio che racconta la storia di questo prodotto, direttamente dalle parole e dalle mani della signora Maria che, con grande disponibilità, si è prestata a raccontarci il suo sapere e a mostrarci “come si faceva…”. Il video è in fase di ultimazione e sarà presto disponibile.
Fonte: Ecomuseo della Valmalenco
Le news su WhatsApp e Telegram



Lascia un commento

*

Ultime notizie