Martedì 21 settembre 2021

Livigno detta le linee per il rilancio del turismo

Condividi

LIVIGNO PRIMAVERA Apt e Comune, in sinergia, ieri sera hanno presentato le linee del programma turistico per la prossima stagione invernale e per quella estiva.
Per quanto riguarda l’inverno si punterà da una parte a offerte ad hoc per le famiglie con vantaggi e agevolazioni che riguardano sia il soggiorno sia la parte active (skipass, scuola di sci, noleggio), alla rivisitazione dell’offerta Skipass Free che prevederà un nuovo regolamento e all’intensificazione dei rapporti con i tour operator stranieri per i mercati dell’Inghilterra, Russia, Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Olanda e Brasile grazie ad azioni mirate.
Dall’altra, la volontà di Livigno sarà quella di puntare sul freeride e sullo sci di fondo con progetti legati in modo specifico a queste attività sportive. In particolare, sarà consentita la pratica del freeride su tutto il territorio di Livigno con un servizio di info aggiornate e dettagliate e con aree propedeutiche per l’avviamento al freeride. Attraverso questo percorso, vogliamo entrare a far parte di quelle località che sul freeride hanno costruito la loro immagine.
Per quanto riguarda lo sci di fondo, già da fine ottobre sarà possibile sciare nel centro del paese grazie al nuovo impianto di innevamento programmato installato lungo il percosso tecnico nella zona Isola.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

  1. Davide Rispondi

    Bene,allora per quanto riguarda il freeride bisogna dire al sindaco di non emettere un ordinanza d divieto di fuoripista ogni volta che fa una nevicata

Lascia un commento

*

Ultime notizie