Domenica 24 ottobre 2021

Conclusa a Livigno la settimana del Nine Knights

Condividi

Si è conclusa oggi a LIVIGNO la settimana dedicata all’evento del Castello, che ha coinvolto i migliori bikers del mondo. Il francese Antoine Bizet ha vinto il titolo di “Best Trick” con un double back flip, manovra mai eseguita con una bici da downhill prima d’ora, mentre il canadese Geoff Gulevich si è aggiudicato il premio per la “Best Line”.
23 atleti provenienti da 10 nazioni hanno partecipato al contest del Fiat Nine Knights, il Castello di legno e terra costruito al Passo d’Eira, che è diventato un cult per il mondo dei bikers.
Antoine Bizet (FRA) ha vinto il premio per il Best Trick con un double back flip, manovra mai eseguita prima con una bici da downhill. Il primo posto per la Best Line è andato al canadese Geoff Gulevick, mentre nel Best Whip si è imposto il favorito dal pubblico, Mads Makken Haugen (Norvegia).
Numerosi biker professionisti hanno raggiunto LIVIGNO per la gara finale, rendendo folte le fila degli atleti che hanno dato spettacolo tra le Alpi davanti a circa 3000 spettatori.
I riders hanno dato il loro meglio in due session di 90 minuti ciascuna in cui Geoff Gulevich, vincitore per la Best Line, è partito con un Tabletop dalla torre di 7 metri, per poi decollare con uno Speed Jump, proseguendo con un One Foot Tabletop nella sezione Freeride e uno spettacolare Air.

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie