Lunedì 20 settembre 2021

Consap si è auto accreditata il mio Cashback

Condividi





Non è uno scherzo. Parlo in prima persona.
In questi giorni un po’ tutti hanno ricevuto il rimborso del Cashback di Stato per il periodo gennaio-giugno 2021. Non avendolo ricevuto, e tantomeno non essendomiarrivato l’SMS informativo del bonifico (come accaduto a febbraio), sono andato a verificare se nell’applicazione IO fosse presente qualche tipo di comunicazione.
In effetti CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici S.p.A.), interamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, mi ha scritto il 12 agosto che il rimborso era valido (ne avevo diritto) e il bonifico fatto. Soprattutto che sarebbe arrivato entro pochi giorni.
Ma leggendo meglio ho scoperto che l’IBAN non era il mio (lo trovate nell’immagine). Il dubbio di avere fatto qualcosa di sbagliato è normale in questi casi. Ma cercato il beneficiario del conto corrente “fortunato”, ho scoperto essere aperto a Roma, presso BNL, all’agenzia 9. Dopo alcune telefonate sono entrato in contatto con questa banca per segnalare quella che sembrava una possibile truffa e, IBAN alla mano, mi hanno gentilmente risposto, non nascondendo un certo imbarazzo, che il conto è intestato a CONSAP. Esattamente la struttura pubblica che emette i rimborsi del Cashback. Che quindi ha bonificato a sé stessa il mio rimborso. Come io abbia fatto a inserirlo come pagamento sull’app IO resta un mistero.
Ho provato a segnalare l’errore, ma i reclami possono essere presentati dal 15 luglio 2021 fino al 29 agosto 2021.
La risposta ricevuta
Il 24 agosto è stato ultimato da Consap SpA l’invio dei bonifici per il rimborso del Cashback del primo semestre del 2021. L’accredito è generalmente visibile sul conto identificato dall’IBAN specificato in app IO, entro 3/4 giorni a partire dalla data di emissione del bonifico. Tutti i bonifici sono stati effettuati sull’IBAN per l’accredito del Cashback che risultava impostato in app IO il 15 luglio, data in cui tutti i dati inseriti dai partecipanti al programma Cashback sono stati raccolti e trasmessi a Consap, responsabile di effettuare i rimborsi.
Se rientri tra coloro che hanno diritto al Cashback accumulato dovresti aver ricevuto un messaggio in app IO con l’esito del bonifico effettuato da Consap. Questi sono comunque i motivi per cui potresti non aver ricevuto l’accredito:
– non hai ancora inserito nessun IBAN o comunque non l’avevi inserito entro il 15 luglio
– non è stato possibile effettuare il bonifico perché l’IBAN che avevi inserito non è valido
Se non l’hai già fatto, accedi al dettaglio del Cashback e modifica l’IBAN del conto su cui ricevere il rimborso (o inserisci il tuo IBAN se non presente). Nelle prossime settimane Consap effettuerà un nuovo tentativo e riceverai un altro messaggio in app con l’esito dell’operazione.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie