Venerdì 25 giugno 2021

In corso le ricerche di un’escursionista disperso ieri in Val Masino

Condividi

Da ieri sera i tecnici della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) sono impegnati nella ricerca di un escursionista residente in zona, partito dal Rifugio Brasca, in Val Codera, diretto verso il Rifugio Gianetti, dove però non è mai arrivato. Le squadre da terra delle Stazioni di Valmasino e Valchiavenna stanno perlustrando la zona e i possibili percorsi seguiti dall’uomo. In quota le condizioni di visibilità sono ridotte a causa della presenza di nuvole basse e nebbia.
Nota: informazioni come età e provenienza delle persone coinvolte o altro sono comunicate ogni volta in cui è possibile farlo, quando ne siamo a conoscenza e soprattutto quando si tratta di informazioni verificate. Non sempre sono immediatamente a disposizione, per una serie di ragioni legate alla complessità dell’intervento e alle modalità di rilevamento dei dati.
Fonte: Addetto Stampa Soccorso alpino e speleologico lombardo

Lascia un commento

*

Ultime notizie