Sabato 23 ottobre 2021

Covid, le regole per l’entrata in Svizzera

Condividi





In vigore dall’8 febbraio nuove regole per varcare il confine svizzero. Esenzioni dalle nuove norme sono previste per i lavoratori frontalieri e per chi proviene da una regione che confina con la Svizzera o chi entra nel paese in auto per ragioni di transito.
Quando è ammessa l’entrata in Svizzera? Chi possiede il passaporto svizzero o un permesso di dimora valido può entrare in Svizzera in provenienza da qualsiasi Paese. Tutte le altre persone possono essere soggette a restrizioni.
Domanda 1 State entrando in Svizzera in provenienza da un Paese confinante? A) SI. Potete viaggiare senza adottare particolari precauzioni a meno che viaggiate in aereo per cui dovete procedere al punto III) della legenda B) NO
Domanda 2B Avete soggiornato negli ultimi 10 giorni prima dell’entrata in Svizzera in un luogo che figura nell’elenco UFSP dei Paesi a rischio (bag.admin.ch/paesi-rischio)? C) SI Necessari adempimenti I) II) III) D) NO
Domanda 3D Come viaggiate? Se viaggiate in aereo I) e II) Se viaggiate in treno, autobus, battello I) Con altro mezzo (auto, moto, bicicletta) Potete viaggiare senza adottare particolari precauzioni
LEGENDA ADEMPIMENTI I) Prima dell’entrata in Svizzera, compilare il modulo di entrata (swissplf.admin.ch) II) Presentare il risultato negativo del test (test PCR eseguito nelle ultime 72h) In caso di voli, presentarlo al momento dell’imbarco III) Quarantena in Svizzera dopo l’entrata
Ultime news Covid
Webcam Valtellina
OFFERTE DEL GIORNO AMAZON




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie