Martedì 22 giugno 2021

Crollato un cavalcavia sulla statale 36

Condividi




Aggiornamento ANAS ore 18:26. Anas comunica che la strada statale 36 ‘del lago di Como e dello Spluga’ è chiusa in corrispondenza del km 41,000, tra i comuni di Cesana Brianza e Annone, in provincia di Lecco, a causa del cedimento di un cavalcavia lungo la strada provinciale n.49. Al momento il traffico è deviato sulla viabilità locale con uscita obbligatoria a Bosisio Parini in direzione Nord e a Suello in direzione Sud. Sul tratto, dove sono stati coinvolti veicoli in transito, sono intervenuti il personale del 118, le squadre Anas, i Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine per i primi accertamenti e le operazioni di soccorso. Per ridurre i disagi alla circolazione, il traffico viene deviato con indicazioni in loco in direzione Nord con uscita obbligatoria a Erba-Como e in direzione Sud a Pescate. Dalle notizie che stanno arrivando pare ci sia almeno un morto e diversi feriti, ma nulla ancora di ufficiale, anche se dalle immagini lo scenario lascia senza parole

La notizia, ore 17.54. I lettori ci segnalano il crollo di un viadotto sulla strada statale 36 all’altezza dello svincolo di Annone di Brianza, in provincia di Lecco, il cavalcavia è il numero 17.
Dalle prime informazioni il crollo sembrerebbe causato dal peso di un camion che stava percorrendo la rampa di uscita. Il cavalcavia crollato blocca entrambe le carreggiate, anche a causa del camion stesso che è caduto, pare, sopra un’auto che stava passando sulla carreggiata sud della statale 36.
In questo momento sono arrivati sul posto l’elicottero, i soccorsi e le forze dell’ordine.
Il traffico è completamente bloccato. Le auto coinvolte dovrebbero essere tre. Non si hanno notizie riguardo le condizioni delle persone coinvolte.
Le foto sono di Paolo Nucci

Le news su WhatsApp e Telegram



  1. Claudio Rispondi

    Alle 15 30 dono passato polizia e Anas con occhi all insù a vedere il ponte…possibile non chiudere prima??

Lascia un commento

*

Ultime notizie