Domenica 24 ottobre 2021

Sensi unici alternati sulla statale 36 da Chiavenna al passo Spluga

Condividi

Anas comunica che, per permettere ad alcune Società private di eseguire lavorazioni lungo la strada statale 36 “del lago di Como e dello Spluga”, nel tronco Chiavenna – Passo Spluga/Confine di Stato a partire da lunedì 2 settembre 2013, si renderà necessaria l’istituzione di alcuni sensi unici alternati.
In particolare, per lavori di posa in opera di condotte del gas metano da parte di Enel Rete Gas S.p.A. la limitazione al traffico sarà in vigore fino al prossimo 27 settembre tra il km 120,545 ed il km 121,600, nel Comune di Chiavenna.
Per lavori della Comunità Montana della Valchiavenna nel Comune di San Giacomo Filippo in Località Stuz, poi, fino all’11 ottobre prossimo, il senso unico alternato sarà in vigore tra il km 128,922 e il km 129,177.
Inoltre, fino al prossimo 27 settembre, per interventi di posa in opera di condotte del gas metano della G6 Rete Gas S.p.A., il senso unico alternato sarà in vigore tra il km 123,029 ed il km 124,200, nel Comune di San Giacomo Filippo.
Infine, nello stesso periodo, la Telecom Italia S.p.A. realizzerà infrastrutture per fibre ottiche in corrispondenza del tratto di statale 36 compreso tra il km 124,200 e il km 128,360 e, per l’esecuzione degli interventi, si renderà necessaria l’istituzione del senso unico alternato nei Comuni di San Giacomo Filippo e Campodolcino.

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie