Venerdì 24 settembre 2021

Decuduto l’alpinista tedesco precipitato sul Gran Zebrù

Condividi

Richiesta d’intervento nella mattinata di oggi, giovedì 9 luglio 2015, per la Stazione di Valfurva della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del Soccorso alpino. I tecnici sono stati allertati intorno alle 8 di stamani per il recupero del corpo di un alpinista tedesco di 55 anni, F.M. le iniziali, caduto sul Gran Zebrù sul versante verso la Pizzini. Era con altre persone, per cause in corso di accertamento è precipitato e ha perso la vita. La presenza dei tecnici CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) era stata richiesta a supporto dell’eliambulanza; poi, per ragioni organizzative, è intervenuto un mezzo partito da Bolzano e quindi le squadre sono rientrate.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie